Pacman (originariamente Puckman)

Puckman coin-op - logo

Immagine del cabinato

 

Puckman/Pacman

Scheda Tecnica

 

DATI TECNICI

TITOLO: Puckman (trad. Uomo disco [per via della forma del personaggio])

ALTRI TITOLI: Pacman (Europa, USA) (trad. Uomo che mangia)

GENERE: arcade

STILE: schermo fisso, labirinto

TEMA: fantasy

SVILUPPO: Namco

PUBBLICAZIONE: Midway Games

ANNO: 1980

PIATTAFORME: arcade (originale), Atari 2600, Atari 5200, Commodore 64, VIC-20, Spectrum

N. GIOCATORI: 1, 2 alternati

LINGUE: inglese (originale)

SUPPORTI DI MEMORIA: arcade, cassetta, cartuccia, floppy

PERIFERICHE: joystick e tasti del coin-op, joystick, tastiera

LICENZA: copyright

 

IL GIOCO

Puckman/Pacman è un personaggio rappresentato come una faccina rotonda e gialla che si muove in un labirinto ed il suo scopo è quello di mangiare tutte le pillole presenti in esso per poterlo terminare e passare a quello successivo. Come ostacolo Puckman dovrà fuggire da quattro fantasmi poiché se viene toccato da uno di essi perderà una delle vite a sua disposizione.

In ogni livello ci sono quattro pillole speciali chiamate Power Pills (pillole del potere) che indeboliranno i fantasmi rendendoli blu e mangiabili dal Puckman per un periodo limitato.

Per il livello si faranno punti extra mangiando i fantasmi dopo aver preso una Power Pill e mangiando i frutti che compaiono a caso al centro dello schermo.

Il personaggio lo si comanda esclusivamente col joystick nelle quattro direzioni, mangiare lo esegue automaticamente. Una volta direzionato, Puckman cammina da solo verso la direzione indicata e si ferma unicamente una volta toccata una parete.

 

NOTIZIE VARIE (POSSIBILI SPOILER)

  • Il creatore di Pacman, Tohru Iwatani, divenne famoso grazie a questo gioco che ebbe grande successo quando uscì.
  • Non si sà chi fu il primo a scoprire che Pac-Man e precisamente i fantasmini si muovevano in base a schemi predeterminati, ma una volta che la voce si espanse, giocare a Pac-Man divenne una scienza. Uno dei più famosi metodi accreditati fu denominato GET dal nome dei suoi ideatori: George Huang, Ed Bazo, e Tom Fertado. Lo schema praticamente, se eseguito alla perfezione, mantiene Pac-Man invita a tempo indeterminato. Caratteristica di tale schema, affinchè possa divenire efficace, è la continuità, una minima pausa renderebbe vano l’uso di esso. La cosa incredibile è che il GET consente di lasciare le palline ammazza fantasmi per ultimo, ma anche di mangiare tutte le chiavi bonus che appaiono di tanto in tanto […] (fonte: Kemuland).
  • Puckman fu un successo talmente vasto che le vendite non si limitarono alle conversioni per varie piattaforme dell’epoca ma anche alla creazione e vendita di gadget vari.
  • Esiste anche una serie animata creata dalla rete televisiva ABC.

 

COLLEGAMENTI

 

Puckman/Pacman gameplay

Lascia un commento

Oppure

*