Installare DOSBox SVN su Linux

Questo è il modo in cui va installato DOSBox SVN su Ubuntu e derivate. Testato su Linux Mint 18.1.

Innanzitutto servono questi programmi e librerie per compilarlo:

  • subversion
  • automake
  • gcc-multilib
  • g++-multilib
  • libsdl1.2-dev
  • libsdl-net1.2-dev
  • libsdl-sound1.2-dev
  • libvorbis-dev
  • libogg-dev
  • libpng12-dev
  • freeglut3-dev
  • libx11-dev

 

Per scaricarlo attraverso SVN digitare:

  • svn co svn://svn.code.sf.net/p/dosbox/code-0/dosbox/trunk dosbox_src

 

Per compilarlo digitare:

  • ./autogen.sh
  • Per 32 bit ./configure CFLAGS=”-m32″ CXXFLAGS=”-m32″ LDFLAGS=”-m32 -s” –prefix=”/home/nomeutente/.dosbox” –host=i686-linux-gnu
  • Per 64 bit ./configure CFLAGS=”-m64″ CXXFLAGS=”-m64″ LDFLAGS=”-m64 -s” –prefix=”/home/nomeutente/.dosbox” –host=amd64-linux-gnu
  • make
  • sudo make install

 

 

Per questo semplice tutorial ho preso spunto da questo video:

Il video spiega più che altro come compilare DOSBox SVN a 32 bit. Questo metodo non ha funzionato su Linux Mint 18.1 perché non è riuscito a trovare dei file.

 

Note: L’immagine in evidenza è presa dall’articolo su howto-install.org.

Precedente Software House Decadute N.1: Cyberdreams Successivo IcarOS, un Amiga open source

Lascia un commento

Oppure

*