Installare Audacious player 3.8.2 su Ubuntu e derivate

Testato su Linux Mint 18.1

Audacious è forse l’unico music player aggiornato al 2017. In sé è semplice e intuitivo e pare non abbia bug evidenti che limitino di creare playlist o ascoltare particolari formati.

Purtroppo per chi possiede Linux Mint, la versione nel Sftware Manager non è aggiornata, e va pure aggiunto che se si tenta di compilarlo da sorgente poi non si riesce a disinstallarlo bene (o, perlomeno, è quello che è capitato a me).

Per avere una buona installazione per utenti niubbi c’è l’alternativa per bisogna aggiungere una PPA. Il procedimento è il seguente:

  • Aprire il terminale
  • Digitare sudo add-apt-repository ppa:nilarimogard/webupd8
  • Poi sudo apt-get update
  • Infine sudo apt-get install audacious

 

Questo è il metodo più semplice per non complicarsi la vita. Ho scritto questo articolo perché non è veramente così facile trovarne in rete e in italiano.

Questo articolo è scritto prendendo spunto e informazioni dall’articolo inglese su Ubuntumaniac.com, che ringrazio.

Lascia un commento

Oppure

*