Come avviare VICE installato dalle repositories Linux

Come tutti quelli che hanno Linux, si sa che l’emulatore VICE (emulatore di sistemi Commodore precedenti all’Amiga) si trova nelle repositories (versione 2.4) e si installa ma quando si fanno partire gli eseguibili non succede nulla.

Questa guida serve a risolvere il problema. Testata su Linux Mint 18.1.

  • Installate VICE dalle repositories o digitate da terminale sudo apt-get install vice
  • Scaricate una qualsiasi versione di VICE, anche Windows. Funzionano anche le versioni su EmuCR
  • Scompattate l’archivio e copiate/tagliate le cartelle all’interno della cartella “Data”; solo le cartelle e non i file
  • Create una cartella denominata “.vice” nella vostra home
  • Copiate/incollate le cartelle all’interno di questa nuova cartella

Ora potete tranquillamente avviare gli eseguibili dal menu e finalmente vi si apriranno i display dell’emulatore.

Questa guida non è farina del mio sacco, infatti ringrazio il canale Classic Emulation Gaming di cui metto il video da cui ho preso spunto.

Lascia un commento

Oppure

*